LE QUARE

recioto-le-quare

LE QUARE

recioto della valpolicella Classico "Le quare" docg

Vino di grande importanza storica, prodotto con il metodo dell’appassimento già all’epoca dei Romani, chiamato “Rhetico”. Il Recioto le Quare è unico per il lungo periodo di appassimento delle uve.

Vitigni:
Corvina 30%, Corvinone 50%, Rondinella 10%, Croatina 10%.

Collocazione geografica e caratteristiche del vigneto:
Situati nel cuore della Valpolicella Classica, sulla collina di Gnirega ad una altitudine di 300 metri s.l.m. esposto a sud. Terreno autoctono di tipo argilloso-calcareo.

Sistema di allevamento:
Tradizionale pergola doppia.

Appassimento:
Raccolta eseguita a mano con la cernita delle uve migliori riposte in plateaux di legno, messe nel fruttaio per alcuni mesi, secondo la tradizione.

Vinificazione:
Le uve vengono diraspate, pigiate, poi, fermentate ad una temperatura controllata. Attraverso questa vinificazione si conservano e sono risaltati i profumi racchiusi nei grappoli selezionati.

Affinamento:
Il vino viene affinato per alcuni mesi in botti di acciaio, e successivamente una parte in botti di legno.

Aspetti organolettici:
Vino di colore rosso rubino carico cupo poco trasparente. Al naso è intenso e complesso con profumi di frutta rossa matura come lamponi, ribes, di marmellata di ciliegie di frutta secca di fiori come la viola la rosa passita e prugna cotta. Al palato è caldo, dolce con una buona freschezza che ne garantisce la bevibilità, e con la presenza di un tannino presente ma molto delicato ben evoluto. Vino dotato di un grande equilibrio e di un’ottima armonia.

Gastronomia:
Vino da abbinare con formaggi morbidi e piccanti, con frutta secca ed ogni tipo di dessert. Da provare con cioccolato extra fondente.

Si consiglia di servirlo a 19° C.